L’ATAC ha avviato la procedura per assumere 620 nuoviautisti che prevede acuni passaggi il primo dei quali è la scelta della società che dovrà gestire le selezioni attraverso un apposito bando.
La designazione dovrà avvenire entro il 18 dicembre e da quella data si metterà in moto il percorso che si concluderà con la firma del contratto di chi avrà vinto la gara.
Se non ci saranno contrattempi, i primi nuovi autisti potrebbero entrare in servizio tra maggio e giugno del prossimo anno quando cominceranno ad arrivare i nuovi autobus tra i 100 che l’azienda di via Prenestina prenderà in affitto in attesa delle 742 vetture che entro il 2021 dovranno rinnovare il parco mezzi.

Adesso il Campdoglio ha deciso di sbloccare la situazione con la ricerca del soggetto esterno che, nel concreto e in cambio di un corrispettvo di 160.000 euro, dovrà procedere all’individuazione del personale che, come è stato sottolineato, dovrà superare test tecnici e psicoattitudinali in modo che alla fine solo i migliori potranno mettere le mani sul volante.
Per sapere quando e come candidarsi occorrerà quindi attendere il 18 dicembre quando sul sito www.comune.roma.it comparità il nome dela società incaricata delle selezioni con tutti i riferimenti utili per farsi avanti.

Immagine correlata