L' Inps con il messaggio n. 4622 dell' 11 dicembre 2018,  comunica che per il 2018 e gli anni seguenti, procederà al monitoraggio delle risorse disponibili per l’accesso all’assegno straordinario di sostegno al reddito, adottando criteri diversificati in relazione al settore del Fondo di solidarietà interessato.

Valutata la fattibilità tecnica da parte dell’Istituto, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e il Ministero dell’Economia e delle Finanze hanno condiviso la proposta avanzata congiuntamente da ABI, Federcasse e Ferrovie dello Stato Italiane.

Pertanto, l’Istituto monitorerà le domande di assegno straordinario utilizzando il criterio del cosiddetto “biennio mobile” per i settori del credito ordinario, del credito cooperativo e il criterio di cassa per il gruppo Ferrovie dello Stato Italiane.

Tali modalità operative saranno rivalutate se ulteriori settori destinatari dei Fondi di solidarietà fossero interessati al trattamento di assegno straordinario.


Risultati immagini per inps