I posti sono quasi sempre a tempo indeterminato e sono garantiti dalla Pubblica amministrazione: sta in questo il fascino esercitato dai concorsi che è sempre molto alto e che richiama l’attenzione di chi è alla ricerca di un lavoro nello Stato. Ma per sapere se si hanno i requisiti adatti occorre leggere con attenzione i bandi integrali pubblicati sulla versione online della Gazzetta Ufficiale dove ci sono anche le modalità di partecipazione. Per scoprire tutti i concorsi inseriti nella GU n. 91 del 16 novembre clicca qui.

In questa edizione segnaliamo: il Ministero della Giustiziaha indetto con decreto ministeriale un concorso per 330 posti di magistrato ordinario (vedi bando); il Comune di Pescara assume a tempo indeterminato 21 risorse per vari profili e categorie (vedi bando).


I posti sono quasi sempre a tempo indeterminato e sono garantiti dalla Pubblica amministrazione: sta in questo il fascino esercitato dai concorsi che è sempre molto alto e che richiama l’attenzione di chi è alla ricerca di un lavoro nello Stato. Ma per sapere se si hanno i requisiti adatti occorre leggere con attenzione i bandi integrali pubblicati sulla versione online della Gazzetta Ufficiale dove ci sono anche le modalità di partecipazione. Per scoprire tutti i concorsi inseriti nella GU n. 91 del 16 novembre clicca qui.

In questa edizione segnaliamo: il Ministero della Giustiziaha indetto con decreto ministeriale un concorso per 330 posti di magistrato ordinario (vedi bando); il Comune di Pescara assume a tempo indeterminato 21 risorse per vari profili e categorie (vedi bando).


Risultati immagini per GAZZETTA N 91 DEL 16 NOVEMBRE TUTTI I BANDI DI CONCORSO