Il Miur ha indetto un nuovo concorso straordinario per Insegnanti della scuola d’Infanzia e Primaria. Si tratta di un bando rivolto a Docenti abilitati, anche diplomati magistrali, che copriranno posti comuni e di sostegno. C’è tempo fino al 12 dicembre 2018 per inviare le domande di partecipazione.

Sulla Gazzetta Ufficiale n.89 del 09/11/2018 è stato pubblico il bando relativo al concorso straordinario per Docenti di Infanzia e Primaria, come previsto dal c.d. Decreto Dignità che autorizza il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ad indire questo nuovo concorso. Il concorso, con procedura e graduatorie su base regionale, mira all’assunzione a tempo indeterminato di nuovi Insegnanti.




Requisiti richiesti

Il concorso è accessibile a tutti i Docenti in possesso di abilitazione all’insegnamento, conseguita mediante il possesso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria o Diploma Magistrale, conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002, oltre all’aver svolto almeno due anni di servizio nel corso degli ultimi otto anni.

Per i posti di Docente di sostegno è richiesto inoltre il possesso dello specifico titolo di specializzazione, conseguibile anche entro il 1° dicembre 2018.

Prove d'esame

Il concorso prevede per tutti i candidati la valutazione dei titoli e lo svolgimento di una prova orale, a carattere didattico metodologico, ovvero la progettazione di un’attività didattica, comprensiva dell’illustrazione delle scelte contenutistiche, didattiche, metodologiche e di esempi di utilizzo pratico delle Tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

Domanda e scadenza

Tutti i Docenti interessati a partecipare al concorso devono inviare le domande di ammissione secondo le modalità indicate nel bando tramite il sistema Istanzeonline del MIUR entro il 12 dicembre 2018.

Bando
Domanda


Risultati immagini per MIUR