Burger King, la catena statunitense di fast food, ha avviato una campagna di reclutamento per addetti alla ristorazione: oltre ai 200 punti dislocati in tutta Italia, il colosso statunitense sta per aprire nuovi 300 ristoranti in Italia entro il 2020. Si prevedono numerose assunzioni nell’ambito della ristorazione, oltre a camerieri, si cercano cassieri, responsabili, personale di cucina.


Ecco nel dettaglio i requisiti per candidarsi come addetti alla ristorazione:

Dopo un adeguato periodo di formazione finalizzato ad acquisire gli strumenti e le competenze necessarie a svolgere il ruolo, la risorsa si occuperà di garantire un eccellente servizio al cliente, in relazione al buon funzionamento del fast food. Nello specifico si occuperà di:
  • accogliere e gestire la clientela in tutte le sue fasi: ricezione e processo degli ordini, consegna e pagamento;
  • eseguire in autonomia la preparazione dei prodotti in cucina per la vendita al pubblico;
  • valutare la qualità del cibo seguendo le procedure aziendali in relazione agli standard di pulizia e igiene;
  • rispettare le norme HACCP e della sicurezza;
  • preparazione, conservazione e stoccaggio delle materie prime consegnate al ristorante;
  • svolgere attività di pulizia dell’area sala, bagni ed esterno.

 

Il candidato ideale possiede i seguenti requisiti:

  • diploma di scuola media superiore;
  • non è richiesta alcuna esperienza precedente;
  • capacità di lavorare in team;
  • disponibilità a lavorare su turni, nei weekend e nei giorni festivi;
  • flessibilità oraria e disponibilità al lavoro part time;
  • autonomia negli spostamenti.

 

Per potersi candidare valutando le posizioni aperte in questo momento è necessario visitare la pagina apposita. C’è anche la possibilità di poter inoltrare una candidatura spontanea compilando il form online messo a disposizione dall’azienda


Risultati immagini per burger king