Un bimbo di appena 40 giorni è stato abbandonato all’ospedale pediatrico Giovanni XXIII: la madre è arrivata alla sofferta decisione perché non poteva badare al piccolo che è affetto da una malattia metabolica gravissima.

Secondo le prime indiscrezioni, il bimbo sarebbe figlio di una coppia molto giovane ma che non sarebbe in grado di provvedere dal punto di vista economico al neonato che avrebbe necessiterebbe di cure speciali a causa della sua malattia.
Un bimbo di appena 40 giorni è stato abbandonato all’ospedale pediatrico Giovanni XXIII: la madre è arrivata alla sofferta decisione perché non poteva badare al piccolo che è affetto da una malattia metabolica gravissima.

Secondo le prime indiscrezioni, il bimbo sarebbe figlio di una coppia molto giovane ma che non sarebbe in grado di provvedere dal punto di vista economico al neonato che avrebbe necessiterebbe di cure speciali a causa della sua malattia.