Finalmente è arrivato il nuovissimo Bonus INPS per Vedevi, Separati e Single: ecco come richiederlo correttamente.[..]

bonus 1900 euro single vedovi separati

E’ stata pubblicata una nuova nota da parte dell’INPS che si è occupata di chiarire alcune prerogative che riguardano gli assegni familiari e di maternità, che hanno portato ad un’interpretazione molto fantasiosa di un Bonus per uomini single, vedovi o padri.

Con tale nota però si notano dei piccoli cambiamenti che facilitano le richieste per i genitori single o vedovi, ma soprattutto per coloro che devono accudire un figlio disabile. Infatti per tali categorie la soglie ISEE per poter richiedere il sussidio si innalza notevolmente, arrivando alla cifra di 10.639 euro, con addirittura una punta di 14.508 euro per coloro che hanno un figlio con disabilità (15.476 euro in caso di genitore single con figlio disabile).

Importo Totale:

L’assegno familiare che potrà riguardare quindi anche i genitori single o vedovi consiste in un mensile di 142,85 euro che possono essere erogati per 13 mensilità, per un totale di 1.900 euro nell’anno solare.
Sul sito dell’INPS si possono trovare tutti i requisiti specifici per poter richiedere tale assegno familiare, tuttavia tutti gli elegibili possono richiedere il sussidio entro 45 giorni dalle date pubblicate dall’Istituto Previdenziale: il 15 luglio 2018 oppure il 15 gennaio 2019.

Come Ottenere il Bonus:

Le richieste per l’assegno familiare di 142,85 euro per 13 mensilità possono essere effettuate tramite CAF o Patronato e devono essere inoltrate direttamente presso il proprio Comune di Residenza, il quale fornirà un esito alla domanda entro pochi giorni dalla ricezione, alla fine dei controlli che saranno effettuati in maniera incrociata con l’INPS.
Recandovi sul sito ufficiale dell’INPS, potete tranquillamente ottenere informazioni su come ottenere il bonus e consultare tutti i requisiti per poterlo richiedere in maniera corretta.


bonus 1900 euro single vedovi separati